pulizie oggetti sono un covo di germi pulizie oggetti sono un covo di germi

Pulizie in casa, questi oggetti sono un covo di germi: nessuno pensa mai a pulirli

Le pulizie in casa sono fondamentali ma spesso ci sono oggetti che vengono tralasciati completamente e sono un covo di germi e batteri.

Nelle pulizie domestiche di tipo quotidiano si tendono a pulire con maggiore frequenza determinati spazi e prodotti e questo alla lunga porta a una routine che non prevede invece di igienizzare altre cose che, pur essendo di uso comune, vengono ampiamente sottovalutate.

pulizie oggetti sono un covo di germi
Pulizie di casa: gli oggetti che nessuno pulisce (giornodopogiorno.eu)

Il problema non è solo l’accumulo di polvere e sporco ma anche la possibilità che questo si traduce in problemi veri e propri per chi vive lo spazio abitativo, con ripercussioni ben pià severe di quello che si possa immaginare.

Pulizie di casa: gli oggetti che nessuno pulisce

Una prima nota dolente riguarda la caffettiera, in particolare quella automatica. Ci sono oltre 67 tipi di batteri differenti quando il caffè si annida, eppure nessuno se ne preoccupa, pensando appunto che si tratti di qualcosa da poter evitare senza problemi. Un altro luogo poco igienizzato è la lavastoviglie.

pulizie casa oggetti germi
Le cose da pulire in casa che tutti sottovalutano (giornodopogiorno.eu)

È vero che questo strumento serve a pulire e che di fatto utilizza del vapore e dell’acqua rovente ma non è sufficiente per andare a pulire il cestello interno, cosa che invece bisogna fare manualmente. Sono un covo di germi e batteri anche le borse della spesa che si riutilizzano, non viene da pensarlo eppure questi strumenti che si poggiano ovunque, che entrano a contatto con qualunque cosa e che possono toccare il cibo sono veramente molto sporche.

In casa andrebbe pulito con attenzione il materasso ma tutti si limitano a cambiare le lenzuola. È un oggetto che staziona e prende polvere, è di tessuto quindi accumula pesantemente lo sporco e le cellule morte della pelle. Ciò determina quindi una pesante compromissione dell’intera superficie che va poi a contatto con la pelle stessa. Secondo gli studi gli animali mantengono più pulito il loro spazio per dormire rispetto a quanto fa l’uomo, nonostante si pensi il contrario.

Infine è sempre sottovalutato il ventilatore a soffitto. Essendo in alto raramente ci si preoccupa di doverlo pulire e quindi la polvere non fa che accumularsi pesantemente proprio sulla superficie andando a inficiare completamente la rotazione delle pale. Questi oggetti vanno puliti con cura e attenzione, periodicamente e con i prodotti giusti. L’accumulo di polvere determina lo sviluppo di acari e quindi la possibilità di compromettere la superficie e bisogna fare molta attenzione perché tutto questo ha ripercussioni anche sulla propria salute.

Impostazioni privacy