Comprare casa con il supporto del Fondo di Garanzia dello Stato: ecco come funziona Comprare casa con il supporto del Fondo di Garanzia dello Stato: ecco come funziona

Fondo garanzia per giovani coppie, comprare casa non sarà più un problema: scopri come richiedere l’agevolazioni

Un’agevolazione statale garantita dal Fondo di Garanzia dello Stato e dedicata ai giovani: scopriamo di cosa si tratta e come presentare domanda.

Per una giovane ed un giovane italiano comprare casa oggi è tutt’altro che semplice: disporre dei capitali necessari per far fronte alla spesa, sempre più ingente soprattutto nelle grandi città dove i prezzi del mercato immobiliare attualmente hanno raggiunto cifre da capogiro.

Comprare casa con il supporto del Fondo di Garanzia dello Stato: ecco come funziona
Il Fondo offre una speciale garanzia a giovani cittadine e cittadini italiani che si trovano in difficoltà oggettiva per accedere ad un mutuo per l’acquisto della prima casa – (giornodopogiorno.eu)

E’ letteralmente un lusso per pochi, solitamente sostenuti da famiglie abbienti o, in ormai sempre più rare eccezioni, garantiti da posizioni lavorative stabili e assai ben remunerate.

Per un trentenne oggi, ottenere un mutuo da un istituto di credito può risultare un’impresa di assai difficile realizzazione, a causa in particolare della precarietà del mondo del lavoro, che comporta l’assenza di garanzie sul medio e lungo termine e dunque margini di rischio di insolvenza troppo elevati, oltre spesso all’assenza di garanti anche all’interno del proprio nucleo famigliare.

Come venire incontro dunque alle giovani coppie italiane che avanzano domanda di mutuo per acquistare la prima casa ma possono disporre di poche garanzie? Ebbene, attraverso il Fondo di Garanzia dello Stato: offrendo, in altre parole, una speciale garanzia a giovani cittadine e cittadini italiani che si trovano in difficoltà oggettiva per accedere ad un mutuo per l’acquisto di un immobile. Vediamo nel dettaglio come.

Fondo di Garanzia dello Stato: come sostiene i giovani per l’acquisto di una casa

Per sostenere le giovani coppie che intendono porre le basi della creazione di un nuovo nucleo famigliare partendo dall’acquisto di una prima casa di proprietà, il Fondo di Garanzia dello Stato si impegna a sostenere i costi di copertura del mutuo ipotecario per l’acquisto e per la ristrutturazione dell’unità abitativa fino ad un massimo pari all’80% del valore dell’immobile.

Come funziona il Fondo di Garanzia
Il Fondo è gestito dalla Consap, la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (giornodopogiorno.eu)

L’agevolazione è destinata alle giovani coppie nello stato coniugale o di convivenza more uxorio che abbiano costituito un nucleo famigliare da almeno due anni; inoltre, il Fondo prevede il sostegno anche ai nuclei famigliari di tipo monogenitoriale con figli minori conviventi a carico, nonché a conduttori di alloggi di proprietà di istituti autonomi per la case popolari ed a giovani di età inferiore ai 36 anni.

Il Fondo è gestito dalla Consap, ovvero la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici interamente partecipata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze: per avanzare domanda, dunque, è necessario visitare il sito web istituzionale della Concessionaria, scaricare il modulo di richiesta, compilarlo ed infine inviarlo. I tempi di attesa per scoprire l’esito della domanda sono di circa 3 settimane. Per maggiori informazioni ed approfondimenti, è consigliabile visitare il sito online della società.

Impostazioni privacy