Contenitore delle spezie, così sarà sempre in ordine Contenitore delle spezie, così sarà sempre in ordine

Contenitore delle spezie, così sarà sempre in ordine: il trucco delle biglie non lo conosce nessuno

Le spezie sono perfette in cucina perché permettono di insaporire qualunque piatto ma vanno conservate con attenzione, sfruttando un trucco.

Il problema per alcuni può essere dove riporre i tantissimi e piccoli barattolini delle spezie, qualun altro invece predilige un portaspezie apposito da dover adagiare nel mobile ma tantissimi non sanno bene come procedere quando si tratta di conservazione degli aromi.

Contenitore delle spezie, così sarà sempre in ordine
Contenitore delle spezie sempre in ordine, trucco delle biglie (giornodopogiorno.eu)

Le erbe essiccate come le spezie non hanno una vera e propria scadenza, dopotutto sono appunto prodotti non di tipo fresco quindi raramente possono andare a male. Tuttavia è sempre indicata una data di scadenza per legge anche perché nel tempo perdono aroma e sapore.

Contenitore spezie sempre in ordine con un trucco

Le spezie dunque pur non avendo una reale scadenza vanno comunque conservate adeguatamente, quindi riducendo l’esposizione all’aria e prendendo alcuni accorgimenti che possono essere importanti per l’utilizzo delle stesse a lungo termine. Meglio tenerle in un ambiente fresco e asciutto, questo è indispensabile.

Contenitore delle spezie trucco biglie
Come conservare correttamente le spezie (giornodopogiorno.eu)

Devono essere lontane da fonti di calore quindi anche quando si ripongono in casa devono essere ben lontane dai fuochi, meglio conservarle in contenitori di latta o in acciaio inossidabile. In alcuni casi e per prodotti specifici come la paprika e il pepe di Cayenna sarebbe meglio tenerle in frigo perché mantengono meglio il loro aroma.

Il problema a cui si va incontro è sicuramente la muffa, quindi attenzione all’ingresso dell’aria ma anche di altri agenti, il rischio è facile soprattutto se si utilizzano dei mezzi impropri per prelevarle con cucchiaini sporchi di altro. Se il problema delle spezie è l’ingombro e quindi non è possibile tenerle vicino al fuoco, si può risolvere semplicemente creando un piccolo girellino su cui posizionarle tutte, senza spendere soldi. basta procurarsi delle semplici biglie e due contenitori di grandezza adeguata, rotondi e impilabili (ad esempio quelli per cuocere i dolci di media grandezza) come suggerito da Francesco Saccomandi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Saccomandi (@francescosaccomandi)

Posizionando tutto all’interno si ottiene un risultato incredibile, ponendo la base quindi le biglie e successivamente un altro contenitore e poi tutti i barattolini di spezie il gioco è fatto. Il risultato finale è uno splendido girellino economico con tutte le spezie che sono facilmente rintracciabili.

Ovviamente in alternativa si può pensare di acquistare un sistema pronto ma poi bisogna anche considerare di trovare ogni spezia nel nuovo contenitore, cosa che non fa felici proprio tutti. Importante però in ogni caso, al fine di preservare la qualità del prodotto stesso, impiegare tutti gli accorgimenti del caso per poterle tenere a lungo termine senza alcuna contaminazione.

Impostazioni privacy